ALTA FORMAZIONE dal 2005

VIS TATTOO è un marchio registrato di Teorema srl

Lettering e tatuaggi: l’arte della grafica applicata ai tatuaggi

Lettering e tatuaggi spesso si incontrano, soprattutto quando l’argomento del tatuaggio è un messaggio, una frase o un nome importante e significativo.

Se sei un grande fan di lettering, font e calligrafia, ti sarà già venuto in mente di disegnare un tatuaggio su carta con un pennino e inchiostro e farlo sulla tua pelle; in effetti è un’idea geniale perché ti permette di Definire i caratteri e creare qualcosa di unico e soltanto tuo.

Potresti avere le idee chiare su cosa vorresti creare, ma per i meno esperti vogliamo approfondire la differenza tra lettering, tipografia e calligrafia.

Questi termini sono spesso confusi ma in realtà denotano discipline completamente diverse.

Lettering, calligrafia e tipografia: differenze

Saper differenziare le tre discipline è fondamentale: solo così potrai capire cosa si adatta meglio alla tua idea e lavorare nella giusta direzione. Non devi sapere come fare tutto, ma per cogliere la differenza, in questo caso è abbastanza chiaro:

  • Tipografia: Studio dei font e della loro interazione su superfici reali o digitali. Questa disciplina è importante anche per verificare la riproducibilità dei caratteri stampati
  • Calligrafia: La parola deriva dal greco e significa bella scrittura. Praticare la calligrafia è saper scrivere in modo elegante e ordinato. È una vera arte che, nonostante i computer e la tecnologia, è recentemente tornata di moda. Gli strumenti per esercitarsi con la calligrafia sono pennini e inchiostro, penne a pennello, pennelli e pennarelli

Il lettering invece ti aiuta a creare pezzi unici, personali e su misura in base alle esigenze specifiche del tuo cliente. Creare un logo a mano è molto soddisfacente perché ti dà la libertà di essere creativo senza dover utilizzare un font esistente, che può essere mediocre e disponibile ovunque.

Impara il Lettering nel Master of Tattoo di VisTattoo

A questo punto, se vuoi cimentarti nel disegnare il tuo tatuaggio lettering, non devi far altro che prendere un foglio di carta e una matita e iniziare a disegnare, ma prima potresti aver bisogno di ispirazione

Tatuaggi con scritte: dove trovare ispirazione

Di solito un tatuatore ti darà dei consigli, ma se vuoi qualcosa di unico e non sai da dove cominciare, devi cercare l’ispirazione. Il web come si sa, è una fonte inesauribile di idee: ci sono molti strumenti per raccogliere font gratuiti da scaricare e iniziare a creare font nuovissimi. Poi ci sono i social network.

Instagram è il social visual per eccellenza e può aiutarti a trovare molti artisti che pubblicano spesso tutorial. Ma se desideri una ricerca più veloce, ti consigliamo di accedere a Pinterest.

Una volta ispirati, è il momento di mettersi al lavoro, disegnando il tatuaggio su carta o con l’aiuto di un tavolo da disegno.

Se si sceglie di citare, si consiglia di utilizzare la lingua originale. In questo caso, proprio perché disegnerai tu stesso il tatuaggio e poi lo farai tatuare sulla tua pelle, fai molta attenzione ad  eventuali errori di ortografia e il corretto significato della frase.

Oltre alle lettere, puoi anche disegnare semplici decorazioni o dettagli stilizzati – come stelle, fiori o foglie – in base allo stile del carattere.

A questo punto, sei pronto per fare il tuo tatuaggio!