Corso per Tatuaggi della regione Lazio, cosa serve per ottenere l’abilitazione?

Il D.G.R. n.L.R. 5 marzo 2022 n.270 3 marzo 2021, n. 2 “Normativa relativa alla pratica del tatuaggio e del piercing” ha determinato le regole sul praticare l’attività professionale di tatuatore. La Regione Lazio ha determinato con queste linee guida tutti i vincoli di tutela per l’esercizio della professione di piercing e tatuaggi. Lo scopo principale di questo decreto è di tutelare il cliente finale a livello di salute, e determinare gli standard di competenza perché questo tipo di attività è sempre più avvicinato da persone di età giovane.

Inoltre il DGR, relativamente al protocollo 152875 del 15 febbraio 2022 ha rideterminato i tempi di abilitazione alla certificazione della Regione Lazio a corsi di formazione di 90 ore, abbassando di nuovo il limite di ore formative per ottenere l’abilitazione alla professione di tatuatore e piercer professionista.

Seguire un corso di tatuaggio sponsorizzato dalla regione Lazio aprirà sicuramente diverse strade per ottenere la certificazione e ti qualificherà per diventare un tatuatore con più voti di qualsiasi altra scuola privata o corso professionale. Se sei un principiante e vuoi esercitarti come tatuatore, sia per piacere che per carriera, un corso regionale è sicuramente il punto di partenza. Inoltre, per coloro che sono stati “formati” in qualche modo nel tatuaggio e hanno un talento artistico, e vogliono farne una carriera regolare, un corso di tatuaggio di area è ciò che serve per “ottenere una buona reputazione”

Molti corsi regionali integrano diverse possibilità, come ad esempio: Qualifica come tatuatore Qualifica per diventare un piercer professionista avviare la propria attività Laddove il corso richiede, affinamento delle tecniche di microblading e tatuaggio estetico, una competenza molto richiesta nel campo dell’estetica e della cosmetologia. Diverse scuole di tatuatori offrono attrezzature per l’iscrizione gratuita alle lezioni, macchinette per tatuaggi, pedali, pinze per fili, aghi e maniglie. Gli esercizi nelle classi di zona iniziano con piercing e tatuaggi, lavorano sulla pelle sintetica e continuano con esercizi pratici.

Ciascuna delle scuole inaugurate e accreditate nella regione Lazio è composta da docenti del settore altamente qualificati e professionali che partecipano attivamente a convegni, convegni e fiere. Durante la pandemia, e in questo periodo, in cui l’attenzione e la distanza sono al centro di diverse attività, è possibile partecipare anche alla didattica a distanza da remoto. Tra le diverse possibilità di ottenere l’abilitazione regionale alla professione di tatuatore, VIS Tattoo di REA Academy propone il Master of tattoo, il orso più completo della regione Lazio.

Vis Tattoo di REA Academy Group offre un corso di 400 ore che permette di raggiungere la abilitazione anche per chi non ha mai preso in mano un dispositivo per tatuaggi. Data la formazione artistica dei docenti e la natura dell’Accademia REA, si tratta di un corso più “artistico” Le lezioni includono anche masterclass di grandi nomi del mondo dell’arte del tatuaggio. Queste classi sono organizzate in base alle esigenze degli studenti per consentire flessibilità e versatilità nella pianificazione, oppure puoi frequentare solo nei fine settimana se hai già un lavoro importante mentre sei in classe. Include anche un modulo relativo alla pigmentazione della pelle e ai tatuaggi estetici microblade.

E tu hai già scelto il tuo corso per diventare tatuatore?