ALTA FORMAZIONE dal 2005

VIS TATTOO è un marchio registrato di Teorema srl

Posso diventare tatuatore senza saper disegnare?

Molti hanno un’abilità straordinaria nel disegno e amano i tatuaggi, e poi ci sono altri che amano i tatuaggi ma non sanno disegnare. È un problema? Non necessariamente.

Questo articolo ha come scopo quello di aiutarvi a comprendere in che modo potete arrivare a diventare bravi tatuatori anche se adesso saper disegnare non è il vostro forte. Vediamo subito cosa fare praticamente!

Chi non sa disegnare può tatuare?


È proprio vero che chi non sa disegnare deve rinunciare al desiderio di diventare tatuatore? Saper disegnare può risultare sicuramente utile nell’arte dei tatuaggi, tuttavia sono due attività che a livello tecnico sono completamente diverse. Tuttavia saper disegnare permette di acquisire delle capacità e delle skills molto utile nei tattoo. Difatti si allena occhio e mente, soprattutto se si disegna senza seguire uno schema o un immagine visiva digitale, e questo sarà molto utile quando vi commissioneranno un tatuaggio chiedendo qualcosa di originale e unico.

È bene ricordare che ogni abilità lavorativa la si acquista nel momento stesso in cui ci si impegna per imparare. Quindi tutto sta nella pratica e nel desiderio di imparare il lavoro e capire se è quello che fa al proprio caso. Questo però non può dirsi dell’abilità nel disegno. Le tecniche, si possono migliorare, ma la propria vena artistica no. Per questo motivo è importante che prima di pensare a un futuro da tatuatore, facciate un po’ di pratica con il disegno cercando anche il vostro stile artistico che vi contraddistingua.

Se è vero che l’abilità nel disegno è importante, tanto importante lo è anche frequentare un corso che vi permetterà di avere tutte le informazioni teoriche e l’esperienza pratica per iniziare subito con queso lavoro.

Nel prossimo sottotitolo vediamo quali studi fare per diventare tatuatori!


Quali studi devo fare per diventare tatuatore?


Ci sono diversi corsi professionali che si propongono proprio di formare nuove figure di tatuatori. Un corso del genere dà delle ottime basi con un programma ben assortito a livello teorico e soprattutto alcuni corsi prevedono stage in azienda, in questo caso in un salone di tatuaggi. Esperienza del genere maturate sul campo, permettono di comprendere fin da subito cosa significa tatuate e svolgere dunque questo lavoro.

Scopri il Master of Tattoo di VisTattoo Academy


Quanto è difficile tatuare?


In realtà fare tatuaggi non è un lavoro difficile ma richiede dedizione, passione e attenzione. Inoltre richiede delle abilità tecniche utili nel realizzare tatuaggi di piccolo, medio o grande spessore. Quindi la domanda da porsi è: Voglio davvero fare tatuaggi? È il lavoro che fa per me?

Aspetti importanti per diventare tatuatori


Per diventare tatuatori, oltre all’abilità nel disegno, sono fondamentali altre cose, di cui vi parleremo nei seguenti paragrafi.

Si sa, ogni lavoro prevede i suoi attrezzi. Ugual cosa è con il lavoro di tatuatore. È importante dunque conoscere bene i dispositivi utilizzati, il loro utilizzo e in che modo usare le tecniche del mestiere per realizzare diversi tatuaggi, con diverse dimensioni, forme, geometrie è così via.

È anche importante conoscere i materiali che si usano, i loro ingredienti, la loro tollerabilità, i livelli di permanenza, e anche prevedere in che modo il tatuaggio durerà negli anni tenendo conto dei colori utilizzati e dalla loro qualità.

Sono anche fondamentali creatività e voglia di sperimentare, cosa che i vostri clienti cercheranno sempre.